Uno psicologo per amico

Beata gioventù! Non c’è forse peggior luogo comune. L’adolescenza e la prima fase della giovinezza portano con se un groviglio di tensioni che mettono alla prova

ragazzi e famiglie. Scriveva Anna Freud:“L’adolescenza è per sua natura un’interruzione di una crescita pacifica; il mantenimento di un equilibrio stabile durante il periodo adolescenziale è in se anormale”. Dunque è invece normale che in questa fase della vita si manifestino problemi che fanno soffrire.

I ragazzi hanno bisogno di qualcuno che li ascolti anche al di fuori dalla famiglia, lontano da quei genitori da cui stanno prendendo le distanze per diventare persone autonome, adulte. Per questo è nato “Open G”, il nuovo servizio dell’AUSL che qui a Correggio è attivo dall’inizio di questo mese di giugno, che consiste in un punto di ascolto e consultazione psicologica per adolescenti e giovani adulti.

Sono a disposizione quattro psicologhe: ascoltano, prima al telefono poi in colloqui gratuiti, per capire se il malessere di chi hanno difronte rientri nella “normalità”, un semplice segnale di crescita, o sia il primo sintomo di una psicopatologia da affrontare in modo più complesso.

I ragazzi possono accedere al servizio direttamente, senza la prescrizione del medico e anche senza l’autorizzazione dei genitori. Spesso accade infatti che chi ha bisogno di confrontarsi sia frenato dal timore di confidarsi con papà e mamma. Facilitare l’accesso al dialogo con gli psicologi è uno dei pilastri di un servizio come questo. Anche il luogo dove avvengono i colloqui è privo di “connotazioni mediche”. C’è un numero telefonico: 0522-630326.

Possono telefonare anche i genitori. Si lascia un messaggio alla segreteria  attiva 24 ore su 24. Entro 72 ore lavorative un operatore ricontatterà l’utente per un’intervista telefonica. Il primo appuntamento sarà fissato entro 2 settimane. Non si tratta dunque di un servizio d’urgenza. Le psicologhe sono le dottoresse Silvia Azzali, Federica Paterlini, Caterina Rangone e Cristina Zatti.

“Open G” fa capo al Servizio Neuropsichiatria Infanzia e Adolescenza diretto dalla dottoressa Gabriela Gildoni.

 

 

OPEN G di Correggio

Orari per i colloqui: Martedì, Mercoledì e Giovedì – dalle 14.00 alle 18.00

Telefono: 0522 630326

Sede: Padiglione Cottafavi Ospedale S.Sebastiano, Via Mandriolo Superiore

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Leggi anche

Newsletter

Torna su