Ottobre 2017

Copertina Primo Piano ottobre 2017

Orgoglio azzurro (e rosa)

«Ancora una copertina sul calcio?», sbotteranno forse alcuni di voi, una volta che questo numero sarà arrivato alle vostre case o una volta acquistatolo in edicola.
Che Primo Piano si sia fatto prendere dalla febbre che anima tutto il paese da tempo immemorabile, quello dello sport unico e supremo?
No, niente paura. Io, personalmente, tifo solo per la Nazionale. Lo so, forse è un po’ sciocco, ma ci tengo a seguire le nostre imprese calcistiche europee e mondiali. Da questo mese però ho scoperto di avere due motivi in più per seguire il calcio, anche se non è quello praticato dai protagonisti che vediamo giocare in tv durante la settimana.
Due motivi che sono presto detti: numero uno, perché da pochissimo la squadra nazionale di calcio femminile ha un accento reggiano… anzi, di più, correggese! Milena Bertolini, che ci sorride in prima pagina e alla quale dedichiamo l’articolo di apertura, è una donna tutta da scoprire e da ammirare.

Francesca Amadei

Sommario

Personaggi correggesi
– La palla al commissario Bertolini
– L’uomo che ripara il tempo
– Un correggese tra le stelle
Incontri
– Questa globalizzazione è da rifare
– Perché mi piace Michele
Imprese
– La pasta che mangi volentieri
Cooperazione
– Studio il Granello: nuova sede per una realtà in crescita
Svago
– Un pomeriggio in Corso
Ricordi
– Carissima Innocente
Musica
– Sfumature di Graey
Sport
– Boccia del punto!
Rubriche
virgolette: Orgoglio azzurro (e rosa)
Primo Piano opinioni: Vaccino
un film a colazione: Dunkirk, a un passo dal capolavoro
raccontami: La strega; Dieci sedute di psicoterapia individuale breve
le imprese di Ettore: Mi sono innamorato di Anna Frank
notizie in breve
appuntamenti culturali a Correggio: In ottobre cinema di qualità, spettacoli e incontri in biblioteca
Cultura popolare: L’oca giuliva
agricoltura, verde, ambiente: Vendemmia 2017, eccelsa ma dimezzata
una poltrona in terza fila: Teatro Asioli: una stagione ai box di partenza
l’angolo del relax
una regione al mese, ecco il Belpaese: Ecco il sugo dell’autunno correggese!
come parliamo: Traduzioni al cinema
in punta di pennino

IL MEGLIO DEL MESE

In un vecchio film, Woody Allen elencava le cose «per cui vale la pena di vivere»: Groucho Marx, Joe di

Ormai ci siamo: il 19 ottobre prossimo si alzerà il sipario sul palcoscenico dell’Asioli e prenderà il via la nuova

Se è vero che ogni città ha la sua zona universitaria, la sua zona culturale e la sua zona per

Carissima Innocente, che strano, non ti ho mai scritto una lettera e la prima che ti scrivo non saprò dove spedirtela.

Tanta acqua è scorsa sotto i ponti da quando lo zio Olimpio la accompagnò alla allora Polisportiva Correggio per provare