Aprile 2021

CORREGGESI ILLUSTRI, DI IERI E DI OGGI

Cari amici ed amiche di Primo Piano, inizio questo editoriale augurandovi buona Pasqua. Sarà una festività diversa, che per il secondo anno consecutivo ci imporrà di stare lontano dai nostri cari: un sacrificio ingrato ma necessario ad uscire dall’incubo dell’emergenza sanitaria.
Spero che la nuova uscita possa tenervi compagnia in questi momenti difficili.

Uno dei punti focali di questo numero è il vissuto dei cittadini correggesi, che con le loro virtù hanno lasciato e lasciano tuttora un segno indelebile nella nostra comunità: il numero si apre con un’accorata intervista al fumettista Guido Silvestri, in arte Silver, che ci racconterà il legame indissolubile con la città; ricorderemo con affetto l’impegno nel volontariato di Claudia Guidetti, donna e madre amatissima dai concittadini, che ha dedicato la sua vita alla causa della disabilità. Non ignoriamo poi l’appello di Monsignor Monari, don Luciano per i correggesi: crescere in umanità.

Buona lettura!

Lorenzo Soldani

Sommario

Personaggio
– Correggio, il mio luogo dell’anima
– Quando l’invenzione è un emigma
Sanità
– Vacciniamo in ambulatorio, in sicurezza
Incontri
– La legalità è un bene prezioso
– Donne, credete nei vostri talenti
Istituzioni
– Nuova vita per la Fondazione Il Correggio
Lavoro
– Inattivi e disoccupati, il dramma è dei giovani
Ricordo
– Sempre al fianco dei più deboli
Impresa
– Il piacere della carne esige tanta cura
Casa
– Le nuove esigenze abitative dei correggesi
Economia
– bitcoin, affare o truffa?
Modellismo
– Correggio c’è il treno… delle meraviglie
Arte
– Tra le moto e il rock s’è accesa una luce
– La giovane correggese che stupì Firenze
Sport
– l mondo é una ruota che gira
Cultura
– La scrittura è di casa a Correggio
Informazione
– Raccontiamo una comunità, con un occhio al digitale

Rubriche
virgolette:Correggesi illustri, di ieri e di oggi
opinioni d’autore: Prendersi cura è cosa buona e feconda
notizie in breve
come eravamo: Lo strano caso della “Divina”, nata da un albergo osé
– cultura popolare: Amore… istruzioni per l’uso
una mostra al mesei: Ligabue, la figura ritrovata
raccontami: New York è una finestra senza tende
agricoltura, verde, ambiente: L’eleganza del glicine
l’angolo del relax